Industria alimentare

Le industrie alimentari sono complessi ambientali all’interno dei quali gli alimenti, di varia origine, subiscono le più svariate lavorazioni.

I complessi  industriali rappresentano ambienti che per loro natura possono attirare specie infestanti ancor di più se all’interno degli stessi sono conservate e lavorate sostanze alimentari.

La prevenzione, il monitoraggio e l’eventuale controllo degli infestanti animali rappresenta una procedura richiesta dal Reg. CEE 852/2004 al fine di garantire la sicurezza igienica degli alimenti.

In effetti un ruolo degli insetti e di altri infestanti animali nell’ambito dell’industria alimentare e non solo è quello di essere potenziali vettori di agenti patogeni umani trasmessi all’alimento attraverso contatto, secrezioni salivari, rigurgito e/o escrezioni.

Un alimento esposto all’azione degli infestanti animali può rappresentare un grave pericolo per la salute umana.

Al tempo stesso le operazioni messe in atto per la lotta non devono contribuire ad aumentare il rischio di contaminazione chimica degli ambienti di lavorazione dell’alimento e dell’alimento stesso.