Tingide del platano (Corythucha ciliata)

La tingide del platano è un fitoparassita associato strettamente al platano. Sull’esemplare arboreo l’insetto completa tutto il ciclo di sviluppo da uovo ad adulto. Sia gli adulti che gli stadi giovanili si nutrono di linfa che asportano attraverso punture delle foglie.

Gli esemplari arborei fortemente infestati presentano foglie depigmentate che nei casi di infestazioni gravi disseccano.

L’infestazione si ripercuote negativamente in termini ornamentali e in termini di fastidio dato che la tingide del platano migra spesso dalle piante infestate ai locali abitativi vicini. In letteratura sono note anche punture con avvenuta suzione ematica e comparsa di irritazione cutanea.

In caso di infestazione dunque è necessario fare valutare attentamente la situazione ad un entomologo esperto.

Igiencontrol propone i seguenti metodi di disinfestazione:

  • trattamento degli esemplari arborei mediante endoterapia.
Disinfestazione tingide del platano