Formiche (Lasius sp., Crematogaster sp., Formica sp., Iridomyrmex sp.)

Le formiche sono insetti che vivono in colonie matriarcali poliannuali “dominate” da un esemplare femmina (regina) alla quale sono sottoposte una grande quantità di femmine sterili (operaie).

Le colonie vengono stabilite nei punti più disparati e a seconda delle esigenze biologiche della specie. Tipicamente è possibile trovare “nidi” di formica nei tronchi, nel terreno, nelle intercapedini murarie e nel legno in posa.

Il regime alimentare delle formiche è anch’esso molto vario in base alla specie, in ogni caso sono fortemente attratte dai resti alimentari e dalle matrici zuccherine.

L’importanza infestante delle formiche è essenzialmente legata alla loro capacità di contaminare biologicamente derrate e superfici.

L’infestazione ambientale non tende ad una risoluzione spontanea e deve essere gestita con accuratezza ed avere come obbiettivo non quello di eliminare gli esemplari che vengono avvistati bensì di devitalizzare la colonia attraverso gli operai visibili.

In caso di infestazione dunque è necessario fare pianificare un intervento di disinfestazione.

Igiencontrol propone i seguenti metodi di disinfestazione:

  • Classici, attraverso l’impiego di sostanze insetticide chimiche in esca attivate con particolari attrattivi alimentari;
  • Criodisinfestazione, Termodisinfestazione (direttamente sulla colonia).
Disinfestazione formiche